CANTINA MASI E COMUNE DI BARDOLINO: UN 2018 DA PREMIARE

di Enrico Andreoli Due importanti riconoscimenti hanno trovato casa nel veronese nel corso dell’anno trascorso. Masi Agricola. L’azienda vitivinicola della Valpolicella chiude l’anno 2018 conquistando due rilevanti premi da parte di riviste internazionali di settore L’autorevole rivista americana Wine Spectator ha conferito un punteggio di 95/100 ai cru della Cantina Privata Boscaini Mazzano e Campolongo di Torbe (entrambi del 2011), facendoli entrare a pieno titolo nei grandi vini del mondo. Poi con 94 punti il Vaio Amaron 2012 del nobile casato dei Serego Alighieri – dal vigneto appartenuto ai diretti discendenti del “Sommo Poeta” Dante, che ivi risiedette,- già entrato con l’annata 2008 nel ranking dei dieci migliori vini globali; infine Costasera Riserva 2012 con i suoi 92 punti. Il medesimo parere unanime è provenuto anche dagli editori di Wine Enthusiast, i quali hanno assegnato 94/100 al Campolongo di Torbe 2011 e all’Amarone Costasera Riserva 2012. «L’unanimità della critica internazionale»…

Leggi Altro