L’ Autovelox sbaglia: fermato corteo funebre

FELTRE . Lo Scout speed prende un granchio, segnalando che il carro funebre circola con la revisione scaduta, e il corteo con la salma a bordo e i parenti al seguito viene fermato dai vigili, creando sconcerto. È successo al Casonetto, mentre l’auto funebre con il feretro stava dirigendosi verso la chiesa per il funerale, e la situazione si è chiarita nel giro di pochi minuti. Permettendo così al mesto corteo di riprendere il viaggio. Ma l’agenzia di onoranze funebri Garbin, rimasta vittima dell’errore dell’apparecchio in dotazione alla polizia locale di Feltre – già parzialmente stoppato da un ricorso giudiziario arrivato in Cassazione – ha chiesto e ottenuto una lettera di scuse da parte dell’amministrazione comunale.  Una lettera rivolta anche ai familiari del defunto che, già provati dal lutto, hanno assistito alla scena del carro funebre con il feretro a bordo fermato e fatto accostare per il controllo dei documenti….


E’ di Treviso il formaggio aromatizzato

TREVISO. Il formaggio aromatizzato più buono d’Italia si fa nel Trevigiano. Lo ha deciso la giuria dell’”Italian Cheese Award 2018″ che ha assegnato alla Latteria Perenzin di San Pietro di Feletto (Treviso) il primo premio al “Capra al traminer”. Il concorso, giunto alla quarta edizione, si è svolto sabato scorso al Fico Eataly World di Bologna. L’Italian Cheese Award organizzato dal 2012 da “Guru del Gusto” con la collaborazione di Alberto Marcomini, ed  riservato ai migliori formaggi prodotti con 100% latte italiano. Circa 1.500 i partecipanti, con 31 finalisti e 10 i “best cheese”, uno per ogni categoria, più sei premi speciali. Il Capra al traminer, creazione casearia della storica latteria,  entrato per la seconda volta, nella top ten dei migliori formaggi italiani conquistando la medaglia d’oro nella categoria “Aromatizzato”. Si tratta di un ubriacato prodotto con latte di capra dei pascoli del Veneto, affinato con l’uva traminer del Trentino…


Hostaria Verona tre giorni esplorativi per assaporare vini , specialità e birre.

Si è svolta a Verona, la quarta edizione di “ Hostaria Verona” ormai facente parte degli appuntamenti importanti, per coloro che desiderano curiosare, assaporare, degustare o inneggiare a cio’ che è stata la festa del vino, e da quest’anno anche uno spazio dedicato alle birre artigianali. Il tutto si snoda nel cuore del centro storico della citta’ di Giulietta e Romeo, grandi ospiti, vini provenienti da diverse regioni d’Italia collocati nella sezione della foresteria sita all’arsenale…oro per le papille gustative, e per chi oltre all’abbinamento dell’assaggio di birra e vino, composto da 9 o 10 gettoni, vuole assaggiare qualche sfiziosità viene subito accontentato da goloserie, i circuiti offrono molteplici opzioni i “ i nodini d’amore” di Valeggio sul Mincio, al formaggio Monte Veronese, alla porchetta, alle sfogliatine di Villafranca e molto altro ancora. Tre i macro circuiti. Il secondo, con Via Roma, che lascia alle sue spalle la splendida Arena,…


Cantieri Camuffo,18 generazioni di artigiani

PORTOGRUARO. Gli “Stradivari del mare” nascono a Portogruaro, in quello che, documenti storici alla mano, è universalmente considerato il più antico cantiere navale al mondo. Siamo in via Zambaldi, una tranquilla stradina a ridosso del centro storico, a due passi da dove il fiume Reghena si getta nel Lemene. Qui sorge il cantiere navale Camuffo. In questi capannoni vengono prodotti gli esclusivi motoryachts Camuffo, apprezzati in tutto il mondo per le loro prestazioni di qualità e per una caratteristica che li rende quasi unici. Sono, infatti, interamente costruiti in legno e a mano da maestri artigiani, che lavorano come se le barche fossero, per l’appunto, degli Stradivari. La fortunata definizione, coniata nel 1977 da alcuni giornalisti tedeschi in visita al cantiere, rende bene l’idea di come questi motoryachts siano degli autentici pezzi d’autore. I cantieri Camuffo hanno alle spalle sei secoli di costruzioni navali. Hanno realizzato navi per la Serenissima…


Il Veneto punta sulla Cina per il turismo

VENEZIA. «Siamo molto soddisfatti del lavoro che stiamo svolgendo sui mercati dell’est, in particolare verso la Cina: l’anno scorso, nei mesi successivi alla prima presenza del Paese orientale a Buy Veneto, le presenze di turisti cinesi nella nostra regione sono aumentate del 25% e non solo a Venezia». Lo ha rivelato l’assessore al Turismo della Regione Veneto, Federico Caner, nel corso della presentazione del 17/O workshop internazionale del turismo nel Veneto. «Ci aspettiamo una simile risposta anche quest’anno – ha aggiunto – I buyer cinesi partecipanti al salone sono una ventina, a cui si aggiungono una decina di indiani e una trentina di russi».I rinnovati legami con la Cina attraverso il contatto diretto tra operatori alla ‘borsa del turismo veneto si inseriscono all’interno di un progetto più ampio. «Tramite l’European Travel Commission – riprende Caner –  abbiamo investito circa 200.000 euro sul progetto Europa-Cina, ma non solo. Oltre alla formazione…


TORNA NELLA BELLA VERONA LA QUARTA EDIZIONE DI HOSTARIA

Nella bella cornice di Verona si svolgera’ dal 12 al 14 Ottobre 2018 la quarta edizione di “Hostaria”, ospitera’ anche uno spazio dedicato alle birre collocato all’ex arsenale. Il biglietto per un singolo giorno o per tutta la durata della manifestazione comprendera’ anche l’accesso alla funicolare che fara’ capolino a castel San Pietro con assaggio di vino e veduta panoramica diurna o notturna a seconda della scelta, oltre alla funicolare esiste anche un biglietto che include il biglietto di autobus, e la possibilita’ di comprare un biglietto per le coppie. Ecco in breve i circuiti designati all’interno del centro storico fornitoci gentilmente dagli organizzatori: HOSTARIA, il festival del vino e dei sapori all’aperto, stupisce Verona: per la quarta edizione, dal 12 al 14 ottobre 2018 la città si prepara ad accogliere oltre 30mila persone con le migliori aziende vitivinicole d’Italia, i piatti della tradizione, la cultura, la musica, e una…


PREMIATA A CHICAGO UNA RICERCATRICE VERONESE

VERONA 1 Ottobre 2018 Un importante premio fa ascendere la ricerca del Veneto. Nello scorso fine di primavera l’accademica scaligera, Luisa Carbognin, è stata insignita del Merit Award di ASCO, l’American Society of Clinical Oncology, durante il meeting annuale (31 maggio – 4 giugno) tenutosi a Chicago (USA). Il premio è stato assegnato in virtù del suo studio sulle neoplasie del seno, dal quale è emerso che le pazienti affette dal carcinoma lobulare presentano delle caratteristiche alterazioni del DNA tra cui l’alterazione di un gruppo di proteine coinvolte nel ciclo delle cellule tumorali, le chinasi ciclino-dipendenti. Da un lato la ricerca della Carbognin spiega il comportamento aggressivo della malattia, permettendo di caratterizzarla meglio e dall’altro apre nuove prospettive per la terapia perché sono già disponibili nuovissimi farmaci contro questo tipo di alterazioni. «Partecipare per la prima volta al Congresso di ASCO come vincitrice» commenta la ricercatrice «rappresenta una soddisfazione personale…


Alla Clinica Pederzoli , il primo intervento in 3D al pancreas in Italia

Alla Clinica Pederzoli, il primo intervento in 3D al pancreas in Italia Per la prima volta in Italia, a Peschiera del Garda si opera al pancreas in 3D. Più interventi chirurgici verranno realizzati durante il IV° corso avanzato di chirurgia pancreatica organizzato dall’Ospedale “P. Pederzoli” di Peschiera del Garda, alla presenza di trentacinque chirurghi provenienti da tutto lo stivale, che si terrà dal 1° al 3 ottobre. “Avremo la possibilità di assistere, per la prima volta, ad interventi in chirurgia aperta con tecnica 3D. – ha spiegato il dottor Roberto Girelli, responsabile del Centro terapie complementari del tumore al pancreas dell’Ospedale P. Pederzoli – Grazie all’utilizzo di una nuova telecamera e di occhiali speciali, i partecipanti avranno la possibilità non solo di avere una visione ingrandita e particolareggiata del campo operatorio e del gesto chirurgico, ma anche una visione tridimensionale. Si tratta di un elemento che aggiunge qualità al corso…