AUTOVIE PROMUOVE IL TURISMO

E’ partita in questi giorni l’installazione, sulla rete di Autovie Venete, dei cartelli di promozione turistica del territorio. Un’iniziativa che si inserisce nel progetto di valorizzazione dell’ambiente attraversato dall’autostrada, di cui il primo step è stato la produzione delle guide OltreCasello in formato pocket. Un vademecum, scaricabile gratuitamente dal sito della Concessionaria  che ha riscontrato un notevole gradimento fra gli utenti.“Il passaggio successivo – spiega il presidente di Autovie Maurizio Castagna –  è stata la realizzazione di cartelloni da installare in tratti definiti dell’autostrada, contenenti un messaggio che mette in luce le peculiarità delle diverse aree geografiche”. Fino a qualche anno fa, la normativa non consentiva l’installazione di cartellonistica in autostrada, ma le recenti modifiche al Codice della Strada hanno introdotto questa possibilità, dettando però limiti ben precisi: i colori, infatti, devono essere “abbassati” per risultare non troppo brillanti e le scritte devono sottostare a determinate dimensioni, così come tutto…


”MATTARELLA ” IN VISITA IN CANADA

Alla  Casa d’Italia, il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e’ venuto ad incontrare la comunita’  Italiana di Montréal. Durante la cerimonia  ci sono stati alcuni interventi tra cui anche quello del Presidente italiano. Durante gli interventi sono stati ricordati i 375 anni della fondazione  Montreal ed i 150 anni della Confederazione Canadese. Inoltre il Presidente ha ribadito lo sforzo e l’ aiuto dato dagli Italo-canadesi alle popolazioni italiane colpite dal terremoto.  Si  e’ anche menzionato che l’Italia sta’ facendo piu’ della sua parte per i migranti in Europa e che non si puo’ continuare cosi.I legami tra l’Italia ed il Canada ed ancora di piu’ i legami tra l’Italia ed il Québec sono saldi ed indissolubili. Uscendo il Presidente Mattarella ha stretto le mani ai presenti, per partire per il porto di Montreal dove in suo onore e’ stato dato un banchetto sulla famoso veliero-scuola Amerigo Vespucci Il viaggio del Presidente Italiano…


IL VENETO : MINORANZA NAZIONALE?

di  Enrico Andreoli Lo scorso mese di dicembre il Consiglio Regionale del Veneto ha approvato la legge che definisce il popolo veneto una «minoranza nazionale».Il progetto di legge ha dato applicazione alla Convenzione Quadro Europea, ratificata dall’Italia nel 1997 ed ha trovato la licenziatura con 27 voti favorevoli e 16 contrari.Proposte dalle assemblee dei consigli comunali di quattro municipalità (Resana, Grutesto, Segusino e Santa Lucia di Piave) le norme di tutela della Convenzione sono di applicazione a chi liberamente si dichiari della «minoranza veneta». « Si tratta di un passo importante nella strada per dare maggior forza e pregnanza alla richiesta di autonomia del Veneto» affermava Riccardo Barbisan, Lega Nord, relatore di maggioranza del disegno di legge «la cultura è uno degli elementi che caratterizzano un popolo, è una ricchezza che non deve essere dispersa». Tale risultato “consentirebbe” ai cittadini del Nord-Est, alla stregua di ciò che accade in Alto…


La clinica San Francesco in visita negli USA

                                                                                  di Enrico Andreoli Lo scorso mese di marzo un contatto importante si è verificato tra l’eccellenza ortopedica europea e l’omologa a stelle e strisce.Il Dottor P.G. Perazzini – Direttore Responsabile dell’Unità Funzionale di Ortopedia della Clinica San Francesco di Verona – accompagnato dal Dottor Sembenini, si è recato in terra statunitense, precisamente presso il South County Hospital di Wakefield, Rhode Island (USA) per un training applicativo di interventi di artroprotesi totale di ginocchio con tecnica robotizzata, eseguiti dal Dottor Robert Marchand.L’occasione ha consentito la visione pratica dello sviluppo della tecnica di sostituzione totale di ginocchio (dopo la monocompartimentale di ginocchio e la totale di anca).Il Dr Marchand dirige il noto Centro di Chirurgia Protesica (South County Health Orthopedics Center) che raduna i migliori esperti ortopedici del Rhode Island e della parte meridionale del New England (la ‘macroregione’ del nord-est americano ricomprendente gli Stati del Connecticut, Maine, Massachusetts, New Hampshire,…


INAUGURATA LA NUOVA SEDE DEI ” VERONESI DEL MONDO ” A VERONA

Una biblioteca piena di storie sui veronesi che hanno lasciato la nostra città con una valigia in mano per raggiungere il resto del mondo. Decine di libri stanno riempiendo gli scaffali della nuova sede dell’associazione Veronesi nel Mondo, inaugurata  in un locale al primo piano degli spazi della circoscrizione del centro, in piazza Mura Gallieno. La stanza, che si affaccia sul retro dell’Arena, si sta popolando di volumi che raccontano l’emigrazione di chi ha cercato fortuna in Paesi lontani, e ancora oggi lascia la nostra città per mete lavorative all’estero. Se in passato le destinazioni più gettonate erano in Sudamerica, specie in Brasile e Argentina, da cui sta invece prendendo ora sempre più piede una migrazione di ritorno, oggi si stanno creando circoli di veronesi a New York , in Australia, in Cina e altri Paesi asiatici., e in Canada,  dove Rudy Marcolini direttore della Televisione Italiana  del Quebech , e’ stato…


Conegliano l’ultima trovata il “calippo” al prosecco

CONEGLIANO. Il “calippo” della Regina è alcolico e viene fatto con il Prosecco. Viene venduto ad un prezzo attorno ai 2,50 euro (una confezione con tre ghiaccioli costa 6 sterline in tutto). L’azienda britannica “Pops” ha messo in commercio dei ghiaccioli alla frutta, dalla classica forma di “ calippo”, realizzati anche a base di Prosecco, o meglio con il cocktail ufficiale della Iba, Bellini (Prosecco e polpa pesca).Il ghiacciolo ha una gradazione alcolica di 3,8. Non poteva essere che venduto nel “Cartizze bar”, che è un locale esclusivo di Londra. Il Consorzio di tutela sta valutando se l’operazione e il marchio vìoli la denominazione. Per “par condicio” e non fare torto ai francesi, la ditta britannica aveva iniziato a vendere il “Pops classic” a base di Champagne.Ma quello che starebbe spopolando oltremanica è il “Pops Bellini” a base di Prosecco e succo di pesca, che è in commercio da più…


Passeggiata sulle colline della Valpolicella con gli ”amici ” di sempre a quattro zampe

  Passeggiata con gli amici quattrozampe sulle colline della Valpolicella: «LiveDog Walking» è l’iniziativa organizzata per domani dal Centro cinofilo Città di Verona, in  occasione di benessere e un’opportunità di socializzazione e divertimento per i cani. Possono partecipare tutte le razze e meticci, ad esclusione dei cuccioli, per cui la fatica potrebbe essere eccessiva. La passeggiata si svolgerà su un percorso prevalentemente pianeggiante con qualche saliscendi. Il sentiero attraversa il bosco ed è in gran parte ombreggiato. Il ritrovo è previsto per le 9,30 nella piazza di Montecchio, frazione di Negrar. Le quote di partecipazione sono di 20 euro per il primo cane e 10 per il secondo. È necessario tesserarsi al Centro Cinofilo Città di Verona per la copertura assicurativa (sarà possibile iscriversi prima della passeggiata – tessera Euro 10). Pranzo all’agriturismo al Dondolo in località Dondolo di Montecchio, con cucina casalinga (menu 15 euro).


Riaperta in Valpolicella la storica Associazione Veronesi nel Mondo

Il circolo dell’Associazione Veronesi del Mondo, Circolo della Valpolicella, ha organizzato una giornata per ricordare Attilio Beghini che fu’ tra i fondatori dell’associazione ed anche presidente e promotore di innumerevoli iniziative a favore dei nostri immigrati. Sergio Ruzzenente , presidente zonale dei Veronesi nel Mondo ha dichiarato che questo incontro e’ stato molto importante in quanto il circolo con questa grande partecipazione di pubblico ha ripreso le proprie attivita’ dopo alcuni anni di sosta. Alessia Beghini segretaria e nipote del defunto presidente, ha dichiarato di essere molto soddisfatta che venga commemorata la figura dello zio . Gli associati dei Veronesi nel Mondo gruppo Valpolicella, ricordano ancora con commozione ed orgoglio le trasferte all’estero della corale”El Vesoto” che si reco’ in tournee negli Usa e Canada, dove e’  stato accolto con tutti gli onori in diversi concerti organizzati dall’Associazione Veronesi del Mondo Canada e dal suo presidente dott. Rudy Marcolini. Nella…