Angelo Paratico – Leonardo da Vinci : un intellettuale nel Rinascimento italiano

Dopo anni di indagine storica, Angelo Paratico svela il mistero della vita di Leonardo.Grazie a nuovi elementi di prova emersi dagli archivi di Stato di Firenze,porta alla luce ciò che è sempre stato davanti ai nostri occhi.C’è un ritratto a olio di Leonardo alla National Gallery di Washington, conosciuto come Ginevra de’ Benci, nel quale, per una serie di ragioni, la cupa signora che fissa sofferente l’osservatore non può essere la diciottenne Ginevra, imminente sposa e conosciuta in tutta Firenze per la sua rinomata bellezza. I conoscitori di Leonardo sanno che i tratti del viso di questa donna sono molto simili a quelli dell’unico autoritratto conosciuto dell’autore, visibile nella Adorazione dei Magi.La Ginevra de’ Benci del quadro non può che essere Caterina, la madre cinese di Leonardo, l’unica donna che egli abbia mai amato. La vita di Leonardo da Vinci rimane un enigma, nonostante i documenti emersi dagli archivi antichi…


Latte: l’etichetta diventa obbligatoria

Dal 19 aprile sarà obbligatoria l’etichettatura di origine per il latte a lunga conservazione e per i suoi derivati, grazie al decreto volto a proteggere il latte Made in Italy.Per l’associazione degli agricoltori Coldiretti “si realizza cosi un altro passo importante nella direzione della trasparenza” verso i consumatori, anche se “un terzo della spesa degli italiani resta anonima”.”L’Italia è diventata il più grande importatore mondiale di latte” ha denunciato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo, ricordando che “fino ad ora dalle frontiere italiane passano ogni giorno 24 milioni di litri di latte equivalente tra cisterne, semilavorati, formaggi, cagliate e polveri di caseina, per essere imbustati o trasformati industrialmente e diventare fino ad ora magicamente mozzarelle, formaggi o latte italiani, all’insaputa dei consumatori”.L’obbligo di indicare in etichetta l’origine è una battaglia storica della Coldiretti che con la raccolta di un milione di firme alla legge di iniziativa popolare ha portato all’approvazione…


Projet Nouveaux horizons

Buongiorno Onorevole Di Iorio, Sono felice di comunicarLe che il ns progetto è stato approvato e quindi a breve offriremo dei corsi gratuiti di tablet in italiano ai ns pensionati. Vorrei manifestare pubblicamente la ns gratitudine per il suo sotegno e quindi pensavo di proporLe quanto segue: 1) Un poster nelle sale di corso (ST Leonard, RDP e Ville Lasalle) dove si ribadisce che questa iniziativa si e’realizzata anche grazie al suo sostegno. Potremo discutere insieme del contenuto. 2) Fare una bella festa con premiazioni dei migliori studenti alla fine dei corsi con tutti quelli che hanno partecipato e le loro famiglie dove potra’ essere Lei a distribuire i premi.(Fine 2017 o inizio 2018) 3) Se mi posso permettere….una bella promozione per Lei potrebbe essere di dare a tutti coloro che si “diplomano” una pennina da tablet  (costano pochissimo, $ 1/2 ) con il suo logo ed un messaggio tipo:…


ALL’EDIZIONE “50+1” DI VINITALY PRESENTI VISITATORI DA 142 PAESI

Verona, 12 aprile 2017 – Dopo quattro giorni di business e promozione per il mondo vitivinicolo, il 51°Vinitaly chiude oggi a Verona registrando 128mila presenze da 142 nazioni. In crescita l’internazionalità del salone che quest’anno ha visto aumentare i top buyer stranieri accreditati che toccano quota 30.200 (+8% sul 2016), sul totale dei 48mila visitatori esteri. Un risultato ottenuto grazie agli investimenti nell’incoming da parte di Veronafiere, in collaborazione con il ministero dello Sviluppo Economico e ICE-Agenzia.  «Vinitaly 2017, che abbiamo simbolicamente battezzato come edizione “50+1” – commenta il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese –, rappresenta il primo e concreto passo del nuovo percorso di sviluppo che guarda al futuro dei prossimi 50 anni. I risultati premiamo la spinta verso una sempre più netta separazione tra il momento riservato al business in fiera e il fuori salone pensato per i wine lover in città. Proprio Vinitaly and the City quest’anno…


Nasce ”Talenti in produzione”: così si coltivano i professionisti della scarpa

Oltre 2600 imprese, 14 mila addetti e 20 milioni di scarpe prodotte ogni anno: il distretto della Calzatura della Riviera del Brenta rappresenta un polo di eccellenza a livello mondiale a cui fanno riferimento le più importanti griffe della moda italiana e internazionale.Il ricambio generazionale nelle professionalità della filiera della scarpa di lusso è oggi un elemento prioritario per le aziende del distretto, alla continua ricerca di figure capaci di raccogliere il testimone di una fra le più importanti e antiche tradizioni manifatturiere in Italia.A questo scopo Umana, Rossimoda e il Politecnico della Calzatura hanno ideato “Talenti in produzione”, un percorso formativo da 240 ore rivolto ai giovani, anche alla prima esperienza, che consentirà l’apprendimento delle specifiche e diverse professionalità richieste dalle aziende della scarpa di lusso.  Le selezioni per il corso (che prenderanno avvio a partire da oggi, presso la filiale Umana di Dolo) individueranno 10 giovani talenti che, conclusa…


Debutta a Treviso la prima lavanderia a mano per scarpe sportive da collezione

Sabato 15 aprile 2017, Habitat, concept store di Treviso specializzato in sneakers in edizione limitata e punto di riferimento per intenditori e appassionati, festeggia il suo primo anniversario inaugurando la prima lavanderia per sneakers del Veneto.Da sabato sarà, infatti, disponibile il nuovo servizio di Sneakers Laundry, la prima lavanderia specifica per le scarpe da ginnastica che offre un servizio di pulizia su misura e, soprattutto, completamente manuale.“Il lavaggio delle sneakers, soprattutto se in materiali particolari o da collezione, è un’operazione delicata e con il “fai da te” spesso si rischia di rovinare le calzature – ha commentato il titolare Vittorio Tomasella.“Ho quindi deciso di portare a Treviso un servizio che sta avendo molto successo in città come Los Angeles o Sidney: il cliente potrà affidarci le sue scarpe e scegliere tra le varie opzioni personalizzabili come la pulizia base, completa o servizi extra come il trattamento idrorepellente, il cambio lacci,…


51° Vinitaly dal 9 al 12 Aprile 2017 Passione “di Vino”… e non solo.

Vinitaly 2017 apre le sue porte dal 9 al 12 Aprile ed arriva alla sua 51 ma. Edizione.. “baciata dalla fortuna” e dal bacio di Giulietta e Romeo Desidero cominciare questo mio scritto ringraziando tutto il personale della sala stampa e ufficio stampa sempre prodigo nell’aiutare noi giornalisti “forestieri” a districare in modo semplice le difficolta’ che spesso incontriamo a questi eventi, cortesia, gentilezza e grande preparazione in tutto il quartiere fieristico. Bene, ora partiamo per il nostro viaggio esplorativo, ci sono 4390 aziende presenti quest’anno nel quartiere fieristico che stiamo per esplorare e 15.363 vini rappresentati tra consorzi, camere di commercio, confederazioni, piccoli produttori, terroirs e da questa edizione come grandi ospiti la Cina ed il Giappone che propone degustazioni di saké. Il tintinnio dei bicchieri e’ una melodia, per chi ha ansia di scoprire nuove emozioni tramite il vino; rossi, bianchi, rosé, barricati, invecchiati, spumantizzati, aromatizzati, diventa una…


PARKSMANIA AWARDS 2016 : PREMIATO IL MUSEO NICOLIS

 di Enrico Andreoli VILLAFRANCA (VR) 26 Febbraio 2017 Nell’autunno appena trascorso il Museo Nicolis di Villafranca di Verona si fregia di un nuovo riconoscimento.Il 14 ottobre 2016, per l’esattezza, è stato consegnato alla ‘pinacoteca morenica’ presso il Movieland Park Canevaworld Resort di Lazise (VR) il premio speciale della giuria per Parksmania Awards 2016 per l’evento “#Exhibition Vespa” (l’esposizione del noto modello di ciclomotore, attraversante tutte le sue fasi storiche assieme al cambio di costume della società italiana ed europea), conclusasi il 30 ottobre.L’onorificienza, considerata l’Oscar dei Parchi di divertimento, è giunta alla sua quindicesima edizione e viene assegnata ogni anno dalla testata giornalistica Parksmania.it ai luoghi di amusement della Penisola e del Vecchio Continente che si distinguono per specifiche iniziative nel settore del divertimento.L’award richiama rappresentanti dei ‘Polmoni Verdi’, ma anche delle aziende leader di mercato dell’ambito interessato e costituisce un’indicazione importante dell’opinione e del riscontro di pubblico.«Sono molto contenta…