Natale e Capodanno gli italiani brinderanno con lo spritz

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie si moltiplicano a tutte le età le occasioni conviviali per lo scambio di brindisi con tanto di «cin cin». Ma la propensione al bere in compagnia, per gli italiani, dura 12 mesi: nell’ultimo anno, rileva una indagine dell’Osservatorio del Vino presentata da Silvia Zucconi di Wine Monitor-Nomisma a wine2wine, l’85% degli italiani ha consumato vino almeno in una occasione, e tra questi il 47% beve vino almeno una volta a settimana.Dall’indagine, condotta su un campione di 1700 intervistati, emerge che nei consumi fuori casa lo spritz (84%) è la scelta numero 1 degli habitué dell’aperitivo, seguito dal Prosecco (63%) in cima alla preferenze, col 36% che preferisce questo vino non solo durante l’aperitivo ma anche a pasto.Il Pinot Grigio raccoglie il 25% delle preferenze, il Franciacorta il 20%. Mentre sul podio dei vini preferiti a pranzo o cena si posizionano un bianco fermo, il Pinot…


Veronafiere un 2016 ad alta intensità

VERONA -Sessantasette manifestazioni ed eventi realizzati in Italia e all’estero, oltre 14mila espositori nel quartiere fieristico veronese, con 1,3 milioni di visitatori e 750mila metri quadri venduti Veronafiere archivia un 2016 ad alta intensità con un bilancio 78 milioni di euro e un Ebitda di 12,2 pari al 15,6% del fatturato.A livello di Gruppo – di cui fanno parte, oltre a Veronafiere, le società Piemmeti, Médinit, Veronafiere do Brasil, Veronafiere Servizi – il fatturato consolidato è di 86,4 milioni di euro, con un Ebitda di 13,5 milioni di euro, pari al 15,6% dei ricavi.Il fatturato aggregato del Gruppo Veronafiere raggiunge invece i 98,5 milioni di euro.Numeri che esprimono l’andamento molto positivo, in termini di fatturato e margini, registrato da tutte le rassegne, eventi ed iniziative in calendario nell’anno 2016 e che stanno alla base del piano industriale da 94 milioni di euro di investimenti nel prossimo quadriennio, collegato alla recente…


Gardaland, oltre 5 milioni investiti

PESCHIERA DEL GARDA. Fervono i lavori a Gardaland per la preparazione della nuova stagione 2017 e dal 15 dicembre i visitatori del Parco potranno iniziare a scoprire una nuova e più coinvolgente esperienza virtuale.Un grande Acchiappasogni, suggestivo oggetto-simbolo della cultura degli Indiani Americani, rappresenta il portale attraverso il quale raggiungere il mondo degli spiriti. Posizionata lungo il percorso dell’attrazione e visibile a tutti, l’imponente scultura suggerisce che l’avventura sarà ambientata nell’epoca in cui i Nativi Americani consideravano l’Acchiappasogni un oggetto sacro. Non mancheranno riferimenti a totem, oggetti, simboli e icone tipici. Scenografia e tematizzazione sono state studiate per coinvolgere gli ospiti nell’avventura ancor prima di salire sulla celebre montagna Russa; anche la circostante area verde sarà trasformata in un’ambientazione tipica delle montagne rocciose dell’ovest americano. Ma la vera scoperta avviene quando, indossati gli appositi visori, si potrà immergersi in un’avventura virtuale che, attraverso un antico rito sciamanico – così come…


PARCO SIGURTA’, IL SECONDO PIU’ BELLO D’EUROPA

VALEGGIO SUL MINCIO (VR) 10 Novembre 2016 Il secondo Parco più bello d’Europa risiede in Veneto ed esattamente a Valeggio sul Mincio (provincia di Verona al limitare del confine mantovano): il Sigurtà.Tale è il dictum recentemente pronunciato agli European Garden Awards celebratesi ad Hannover (Germania), ove a gareggiare vi erano ben 150 parchi e giardini di 12 Paesi europei (Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito e Svezia).La prima piazza è stata riconosciuta al Parco di Hannover, mentre il ‘polmone verde’ valeggiano – come detto – ha ricevuto il secondo posto in base ai criteri delle opere di restauro, l’ottimizzazione e l’incremento di attività inerenti all’istruzione, all’ambiente e ai servizi per i visitatori. Estendendosi su una superficie di 600mila metri quadrati e con una varietà di oltre 300 fiori, il ‘brolo cinto de muro’ (nome originario del 1617) dopo essere stato nominato ‘Parco più…


IL CONSORZIO TUTELA FORMAGGIO ASIAGO APRE LA STRADA ALLA TUTELA DELLE DOP IN CINA

  Ad una delle più importanti fiere cinesi dell’agroalimentare, la FHC CHINA, svoltasi dal 7 al 9 novembre a Shanghai, il Consorzio di Tutela Formaggio Asiago apre la strada alla maggiore tutela delle DOP attraverso l’efficace azione contro una serie di prodotti americani palesemente in violazione del marchio ASIAGO, registrato in Cina. A seguito di una denuncia del Consorzio, infatti, i prodotti di tre aziende statunitensi sono stati ritirati dagli stand, mentre la manifestazione era in corso. “I prodotti agroalimentari del Made in Italy – ha dichiarato Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali – sono da sempre sinonimo di eccellenza e la loro distintività all’interno dei mercati mondiali dipende anche dalla lotta alla contraffazione. Dobbiamo mantenere alta la guardia in questo ambito e per questo ringrazio il Consorzio Tutela Formaggio Asiago per il lavoro svolto a difesa di un prodotto simbolo del Made in Italy e dell’intera…


E…la luna busso’ sugli sguardi di noi terrestri…

Come canto’ il celebre il “Duca Bianco” David Bowie… nel film :”star man…” eccoci qui il 14 novembre ad osservare questa meravigliosa, immensa luna piu’ grossa delle altre del ben 14% anche dalla terra riusciamo a percepire tutta la sua magnificienza, colei a chi doniamo i nostri sogni, le poesie a LEI dedicate..regina della notte, sii avvolgente ci rapisce l’anima ed il cuore, con la sua presenza ci rassicura questa luna imponente ha dominato il cielo della bella Verona citta’ gia’ romantica per Giulietta e Romeo, e questa sera ancor piu’ con questo spettacolo a dir poco incantevole, pronti ad osservarla per ore ed ore fin a quando il timido albeggiare ruba la scena a colei che ci ha rapito portandoci in mondi a noi sconosciuti, ma curiosi anche sé nel nostro piccolo di poter esplorare. Vi dedico queste foto per poter sognare come nella filastrocca che ci veniva insegnata da bambini e…


3,2,1…fieracavalli!

  Da giovedì 10 Novembre a domenica 13 Novembre ultimo scorso si e svolta a Verona la 118  edizione di Fieracavalli. Magnifici cavalli provenienti dal mondo intero si sono dati appuntamento nella bella citta di Giulietta e Romeo, cornice romantica ove dare alloggio a questi: “imperatori a 4 zampe”.   La prima cosa che si sente entrando nel quartiere fieristico, sono rumori di zoccoli di cavalli che avanzano sul selciato, nitriti e fruscii di criniere, una piu’ bella dell’altra. Per quanto possa stupire, il nostro udito percepisce anche teneri ragli di asini…e da quest’anno anche abbai di felicita’ . Fieracavalli si divide in molteplici concorsi di vario genere, e categorie, la morfologia,  la doma, la monta, le carrozze con attacchi speciali, il dressage ubbidienza e andature, salto in liberta’e la nuova prova, denominata “attitudine” per i cavalli di due anni, il recupero di razze a rischio di estinzione, infoltimento di numero di…


Made in Italy: otto imprese venete tra le 50 Pmi eccellenti

Sono 8 le imprese venete tra le Pmi campioni di performance economica: Alpinestars Research S.r.l., Arper S.p.a., Confezioni Peserico S.p.a., Diadora Sport S.r.l., Hausbrandt Trieste 1892 S.p.a., Latteria Montello, Mionetto S.p.a., Rigoni di Asiago S.r.l..È quanto emerge dalla ricerca “Fashion, food e furniture – Il valore dei marchi delle 3F”, promossa da LC Publishing Group realizzata da ICM Advisors, che fa emergere le aziende distintesi per eccellenza economica (crescita fatturato e redditività) e marketing ( forza e potenziale di sviluppo del brand).La “Top 50” è stata selezionata su un campione di 1100 aziende italiane con fatturato compreso tra i 30 e i 300 milioni di euro.Con un fatturato pari a 4,4 miliardi di euro e brand per un valore complessivo pari a 1,6 miliardi, sono 50 le eccellenze del 2015 nei settori trainanti dell’economia italiana, fashion, food e forniture (3F) e sono state selezionate in quanto, oltre ad aver dato…