Imprese : Veneto piu’ 100 mila assunzioni

Tra agosto e ottobre di quest’anno sono previste 875mila posizioni lavorative aperte. E se ai giovani sarà destinato il 34,2% dei posti di lavoro, il 15,4% si rivolgerà di preferenza alle donne, richieste soprattutto nell’industria alimentare. È quanto emerge dall’analisi del sistema informativo Excelsior, realizzata da Unioncamere in accordo con l’Anpal, sulle previsioni occupazionali delle imprese private dell’industria e dei servizi tra agosto e ottobre 2017. Maggiore è la domanda di lavoro proveniente dal Nord ovest (il 31% del totale Italia) in particolare nei servizi, ma nel Nord est, guidato dal Veneto, appare più elevata della media la ricerca di personale destinata a coprire le esigenze occupazionali dell’industria (il 34,7% delle entrate previste nell’area). In Veneto la stima è di 86.300 entrate con una difficoltà di reperimento del 28%. In Friuli Venezia Giulia le entrate stimate sono 19.750 per il 62,5% nel campo dei servizi: un profilo su tre viene…

Leggi Altro